Gran Premio Internazionale del Doppiaggio: premiati Valli e Pannofino

Gran Premio Internazionale del Doppiaggio: premiati Valli e Pannofino

ROMA  – Il doppiaggio cinematografico è un mondo composto da mille sfumature in cui è la voce a fare da protagonista. E’ proprio questa disciplina che permette agli spettatori di ogni parte del mondo di vedere un film o una serie tv nella propria lingua.

Proprio in Italia, uno dei paesi in cui maggiormente si è diffusa e si è fatta apprezzare quest’arte, si è tenuta in data 23 novembre la serata di premiazione della nona edizione del Gran Premio internazionale del Doppiaggio all’Auditorium Parco della Musica di Roma.

Con la conduzione da parte di Pino Insegno e Monica Marangoni si è potuto assistere alla premiazione di Carlo Valli come miglior Direttore di doppiaggio e a quella di Francesco Pannofino come Miglior Doppiatore Protagonista, entrambi premiati per il film ‘Barriere’ con regia di Paolo Genovese. Questi sono stati solo due dei nomi chiamati sul palco per ritirare il proprio premio. Le premiazioni hanno coinvolto anche i campi dell’adattamento cinematografico, missaggio, le componenti tecniche del doppiaggio e gli immancabili premi alla carriera, assegnati a Luciano de Ambrosis e Filippo Ottoni. Grazie alla presenza di ospiti speciali, quali Alex Britti, Massimo Lopez e Fabio Calenza, il pubblico ha potuto godere anche di un ottimo intrattenimento.

 

Alessia D’Angelo
(foto: Ince Media srl – fonte: www.premiodeldoppiaggio.it)