CINEMA: in uscita “Smetto quando voglio – Ad honorem”

CINEMA: in uscita “Smetto quando voglio – Ad honorem”

Smetto quando voglio – Ad honorem, terzo capitolo della saga della banda dei ricercatori, convince molto di più rispetto al secondo episodio, ridando spinta alla commedia all’italiana. Il film diretto da Sydney Sibilia rimette al centro la sgangherata gang di ricercatori senza lavoro, capitanata dal neurobiologo Pietro Zinni. Tutti i componenti si riuniscono per l’ultima impresa, questa volta non per produrre smart drug, ma per sventare un attentato terroristico.

Il chimico Alberto, i due latinisti Mattia e Giorgio, l’impacciato antropologo Andrea, il timido archeologo Arturo e l’avventato economista Bartolomeo si ritrovano insieme a Zinni a chiudere i conti col passato e a combattere Walter Mercurio, chiedendo persino aiuto al nemico di sempre, il boss malavitoso con una laurea in ingegneria navale, Er Murena.

La banda deve escogitare un modo per evadere di prigione e riuscire a portare a termine il suo ultimo obiettivo. Per salvare la città e sventare i piani di Mercurio, dovranno mettere da parte le divergenze, cercando di neutralizzare l’attacco che il terribile terrorista vuole portare a termine.

Ancora una volta Sibilia punta l’accento su temi cari alla società contemporanea: l’eterna precarietà nel lavoro; lo spreco di cervelli che, se non fuggono all’estero, magari sono costretti a scendere a compromessi pur di sbarcare il lunario, la mancanza di certezze.

Il racconto funziona bene, soprattutto nella pianificazione della fuga, bilanciando momenti di satira ad altri più ‘drammatici’. Il tutto condito da una costruzione dei dialoghi che convince e che delinea ogni singolo personaggio, in un crescendo di comicità. Insomma, la serialità non cede il passo alla banalità, proteggendo l’elemento creativo.

Smetto quando voglio – Ad honorem (Italia 2017)

REGIA: Sydney Sibilia

ATTORI: Edoardo Leo, Valerio Aprea, Paolo Calabresi, Libero De Rienzo, Stefano Fresi, Lorenzo Lavia, Pietro Sermonti, Marco Bonini, Rosario Lisma, Giampaolo Morelli, Peppe Barra, Greta Scarano, Luigi Lo Cascio, Valeria Solarino, Neri Marcorè

DISTRIBUZIONE: 01 Distribution

01 Dicembre 2017

Sara Michelucci – Altrenotizie.org